La serie RAW di Genelec adesso include anche i modelli coassiali 8331 e 8341

Genelec amplia la sua gamma di modelli RAW in alluminio


Genelec, leader mondiale nelle soluzioni di diffusione professionale, ha ampliato la sua gamma di modelli RAW in alluminio per includere i diffusori amplificati da studio coassiali a tre vie 8331 e 8341 della serie The Ones, una quota di ogni vendita di questi nuovi modelli sarà devoluta per tutto il 2022 all’Audio Engineering Society – AES (basata negli Stati Uniti è l’unica società professionale dedicata esclusivamente alla tecnologia audio).

Presentata originariamente nel 2020, la caratteristica finitura RAW è disponibile su una selezione dei modelli più popolari delle gamme Studio, AV e Home Audio di Genelec ed è stata accolta calorosamente dai clienti di tutto il mondo per la sua combinazione di sostenibilità ed estetica dal design “industriale”. La versione RAW non ha bisogno di verniciatura e necessita di meno materiale di finitura rispetto ai modelli a verniciatura standard, questo finish dona ai diffusori un aspetto ancora più ecologico e la bellezza naturale dell’alluminio riciclato conferisce un look and feel unico.

Tutti i modelli RAW sono caratterizzati dall’intramontabile design MDE (Minimum Diffraction Enclosure), sviluppato da Genelec in stretta collaborazione con il famoso designer industriale Harri Koskinen. Eliminando riflessioni, l’MDE offre una risposta in frequenza incredibilmente piatta, immagini precise e prestazioni acustiche senza precedenti. L’involucro sottile è elegantemente fuso e ben rifinito per produrre una struttura estremamente rigida con un ampio volume interno, estendendo così la risposta in frequenza riducendo contemporaneamente le risonanze e quindi la quantità di materiale di smorzamento interno richiesto.

Lanciati nel 2017, i modelli super compatti 8331 e 8341 con sorgente puntiforme a tre vie offrono immagini straordinarie, direttività accuratamente controllata su entrambi i piani, eccellenza nel campo ultra-ravvicinato, un’estesa risposta in frequenza senza difficoltà di ascolto. Ciò consente ai professionisti di lavorare più velocemente e di prendere decisioni più informate e coerenti durante la registrazione e il mixaggio.

Come parte della famiglia Smart Active Monitoring di Genelec, tutti i modelli della gamma The Ones si integrano strettamente con il software GLM, che può calibrare e controllare interi sistemi di monitoraggio intelligente Genelec.

genelec RAW

Basandosi sui dati di migliaia di studi in tutto il mondo, GLM è in grado di ridurre al minimo l’influenza dannosa dell’ambiente sul suono, consentendo all’utente di produrre mix che si traducono perfettamente in altri sistemi, indipendentemente dal fatto che il formato sia stereo, surround o immersivo ad alto numero di canali.

Genelec, in quanto membro di lunga data di AES, ha deciso per tutto il 2022 di donare all’associazione una percentuale delle vendite di RAW 8331 e 8341. Il lavoro di AES sugli standard audio, la promozione e la ricerca, lo sviluppo di eventi e la formazione, ha contribuito fortemente all’avanzamento di tutta l’industria negli ultimi 70 anni.

“Genelec è stato un partner straordinario per l’Audio Engineering Society”, afferma il presidente Josh Reiss. “Condividiamo un impegno per il progresso delle arti e delle scienze audio, che Genelec ha dimostrato sia condividendo risorse e conoscenze sia promuovono la nostra missione comune. Con il lancio della sua serie di disffusori RAW nel 2020, Genelec ha ulteriormente dimostrato tale impegno devolvendo una parte dei proventi alla Società. Quell’impegno si è concretizzato in una cospicua donazione che ha contribuito a sostenere il ruolo essenziale della Società nell’industria audio durante i giorni bui della pandemia. Genelec sta dimostrando ancora una volta la sua dedizione alla Società con l’annuncio della volontà a proseguire con il suo contributo, devolvendo una parte dei proventi delle vendite dei nuovi modelli della serie RAW. La Società continua a essere molto grata a Genelec per il suo contributo”.

“La serie RAW fa parte del nostro costante impegno per la sostenibilità, che consideriamo di pari importanza quanto la redditività e la qualità del suono”, spiega Siamäk Naghian, amministratore delegato di Genelec. “È chiaro che la popolarità di RAW è una risposta diretta ai clienti che hanno una crescente consapevolezza dei problemi ambientali, ma apprezzano anche l’opportunità di avere un diffusore premium con un appeal estetico unico. The One è la nostra gamma di punta per i diffusori amplificati da studio, abbiamo quindi ricevuto molte richieste per rendere disponibili anche questi modelli nella versione RAW, siamo molto felici di aver perfezionato un modo per produrre l’8331 e l’8341 con gli stessi standard elevati degli altri modelli della serie. Siamo inoltre lieti che il successo di RAW contribuirà all’eccezionale lavoro svolto da AES per il nostro settore”.